Bambina perde le dita nel tritacarne

0
284

Una bambina di 9 anni ha perso le dita e parte del palmo della mano per aver infilato la stessa nel tritacarne della macelleria di proprietà della famiglia. È successo ieri ad Albenga. La macelleria è stata posta sotto sequestro mentre la bambina, dapprima ricoverata al Santa Corona di Pietra Ligure, è stata trasferita al Gaslini di Genova.