Anziana crede di essere truffata e chiama i Carabinieri

0
197

Un’anziana di Luni, nello spezzino, credendo di essere stata truffata da un falso tecnico della caldaia ha chiamato i Carabinieri per denunciare la presunta irregolarità. I militari, intervenuti a casa della donna ottantenne, hanno però scoperto che l’intervento del tecnico della caldaia era stato regolare mentre l’anziana non avendo capito il funzionamento della nuova calderina aveva pensato di aver subito una truffa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here