Soldi sequestrati, Bossi chiede restituzione

0
243

Umberto Bossi ha chiesto al tribunale di Genova la restituzione dei soldi che gli sono stati sequestrati dalla procura, dopo la sentenza di condanna per la maxi truffa ai danni dello Stato per i rimborsi elettorali. Il Senatur, tramite i suoi legali, ha sostenuto che le cifre, che la guardia di finanza gli ha bloccato, derivano dal vitalizio parlamentare che per legge non può essere pignorato o sequestrato. Il tribunale deciderà nei prossimi giorni se accogliere o meno la richiesta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here