Elezioni: ecco le liste del centrodestra

0
420

Ecco i candidati della Lega in Liguria: per gli uninominali alla Camera, nel Collegio 2 (Savona) Sara Foscolo, nel Collegio 4 (Genova-Bargagli) Edoardo Rixi. Per i proporzionali, in Liguria 1 ( Savona) Edoardo Rixi, Sara Foscolo, Flavio Di Muro e Rosy Guarnieri; per Liguria 2 (Genova – San Fruttuoso) Edoardo Rixi, Sara Foscolo, Lorenzo Viviani, Daniela Segale. Nei collegi uninominali in Senato: al Liguria 1 (Savona) Paolo Ripamonti, al Liguria 3 (Genova-La Spezia) Stefania Pucciarelli; nel proporzionale è candidato il leader del Carroccio, Matteo Salvini, l’avvocato Giulia Bongiorno, l’attuale presidente del consiglio regionale Francesco Bruzzone e Sonia Paglialunga, assessore municipale.

Ecco i candidati di Forza Italia in Liguria: per gli uninominali alla Camera, in Liguria 1 c’è il giornalista Giorgio Mulè; in Liguria 3, Cristina Pozzi, membro del comitato per Cornigliano; in Liguria 5, c’è l’ex sindaco di Rapallo, Roberto Bagnasco, coordinatore provinciale di FI; in Liguria 6, il vice sindaco della Spezia, Manuela Gagliardi. Negli uninominali in Senato, per il collegio Liguria 2 c’è il consigliere regionale Angelo Vaccarezza. Nei proporzionali alla Camera c’è per il collegio Liguria 1, capolista Giorgio Mulè, seguito da Milena Rizzoli, Santiago Vacca (Coordinatore Provinciale FI Savona, ex assessore Provincia Savona, commercialista e revisore legale), Elisa Balestra (consigliere comunale Sanremo); per Liguria 2, capolista è il senatore uscente Roberto Cassinelli, seguito da Patrizia Saccone (consigliere comunale La Spezia), Giovanni Beverini (coordinatore FI Chiavari) e Vanessa di Barbaro, avvocato. Per il proporzionale al Senato, c’è Sandro Biasotti, capolista e deputato uscente, nonché coordinatore regionale FI, Lilli Lauro (consigliere regionale), Giuseppe Costa (Coordinatore seniores di FI Genova) e Piera Poillucci (capogruppo FI Imperia, animalista e avvocato).

Forza Italia è in corsa per 4 collegi uninominali alla Camera, contro i 2 della Lega: Liguria 1 con Giorgio Mulé, Liguria 3 con Cristina Pozzi, Liguria 5 con Roberto Bagnasco e Liguria 6 con Manuela Gagliardi. La Lega, come detto, ne ha 2: Liguria 2 con Sara Foscolo e Liguria 4 con Edoardo Rixi. Si tratta dei collegi di Savona e di Genova Bargagli (Genova centro). Nei due proporzionali alla Camera c’è per il collegio Liguria 1, Giorgio Mulè, per Liguria 2, capolista è il senatore uscente Roberto Cassinelli; la Lega punta sul "golden boy" Edoardo Rixi, capolista in entrambi. Per gli uninominali al Senato, la Lega "batte" Forza Italia 2 a 1: in Liguria 1 c’è Paolo Ripamonti, in Liguria 3 Stefania Pucciarelli. Per FI, Liguria 2 con Angelo Vaccarezza. Per il proporzionale al Senato, c’è il coordinatore regionale di FI, Sandro Biasotti, per la Lega niente meno che Matteo Salvini.

Sono Lega e Forza Italia a spartirsi i collegi uninominali di Camera e Senato per la Liguria. A bocca asciutta gli alleati in coalizione di Fratelli D’ Italia e, con l’ uscita di scena di Lorenzo Cesa dall’ area imperiese, anche l’ Udc. Per Fratelli d’ Italia si apre uno spazio nei collegi assegnati con il sistema proporzionale: nei plurinominali al Senato
capolista è Antonio Opicelli, genovese, avvocato, saggio del Comune di Genova. Alla Camera dei Deputati nel collegio 1, capolista è il sanremese Massimiliano Jacobucci, assessore in provincia di Imperia, consigliere Regionale e vicecoordinatore regionale di Fratelli d’ Italia. Nel collegio 2 c’è il vicesindaco di Genova e assessore alla mobilità, Stefano Balleari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here