Neve, gelo e allerta in Liguria: la situazione

0
440

Prosegue l’allerta meteo per neve in Liguria, che resta di colore arancione a Genova fino alle 20, per poi diventare gialla nella notte. Allerta che tornerà nuovamente arancione domani, dalle 6 del mattino alle 15. Allerta arancione anche su tutto il resto della regione, escluso l’estremo ponente, in cui è gialla fino alle 18.

Sul capoluogo ligure precipitazioni nevose e soprattutto forte vento, col pericolo rappresentato in particolar modo dal ghiaccio. Ponente imbiancato così come lo spezzino: proprio alla Spezia il manto nevoso ha raggiunto circa 10 centimetri, con diversi disagi in città. Proteste al pronto soccorso del Galliera a Genova per il freddo. In porto è stato necessario intervenire su un capannone, al cimitero di Sant’Alberto a Sestri Ponente sono caduti alcuni alberi mentre in corso Dogali diversi scooter sono stati abbattuti. Disagi anche al terminal Sech e Psa del porto di Prà, con le attività sospese per il forte vento.

Dal punto di vista della mobilità e dei trasporti divieto di circolazione in autostrada per i mezzi superiori alle 7 tonnellate e mezzo – con diversi tir fermi nelle aree di servizio – chiuse le strade provinciali della Città metropolitana del Penna, del Faiallo e di Alpepiana. Divieto di transito, in città, a Genova, per moto furgonati e telonati sulla sopraelevata. Disagi anche sui treni.