Clochard al Galliera, Cremonesi: “Non siamo un servizio sociale”

0
104

Il Pronto soccorso dell’ospedale Galliera di Genova chiude le porte ai senza tetto. "Curiamo tutti, ma non siamo un servizio sociale" ha spiegato il primario del Pronto Soccorso Paolo Cremonesi. "Siamo già oberati, non possiamo farci carico dei problemi sociali che vanno gestiti dagli enti competenti", ha aggiunto Cremonesi facendo riferimento alle polemiche della scorsa settimana con l’assessore comunale alla Sicurezza Garassino per il caso dei due clochard di Piccapietra fatti portare dai Vigili urbani al Galliera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here