Pene ridotte in Appello per i tre presunti terroristi fermati nel savonese

0
112

Pene ridotte in Appello per i tre presunti terroristi appartenenti a una cellula operante tra la Liguria e Lombardia. La Corte d’ assise d’ Appello di Genova ha condannato a 4 anni, anziché i 6 anni stabiliti in primo grado Tarek Sakher. Pene ridotte a 3 anni e otto mesi ciascuno, con reato riqualificato in apologia del terrorismo, anche per i due fratelli egiziani Abdelhakim e Antar Hossameldin. Secondo l’ accusa, l’ organizzazione diffondeva materiale jihadista e instradava combattenti dal Nord Africa in territorio siriano e in Libia per conto dello Stato Islamico. Due dei tre vivevano nel savonese, tra Finale Ligure e Borghetto Santo Spirito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here