Criscito-Genoa: “E’ stata una scelta di cuore”

0
353

Sono dovuti passare sette anni per il ritorno di Mimmo Criscito a Genova sponda rossoblù. Il giocatore ex Zenit, fin dalle prime dichiarazioni, ha mostrato entusiasmo per la scelta di ritornare a "casa". Criscito ha rinunciato allo stipendio che poteva offrirgli la squadra russa e a giocare la Champions League, come sottolineano le sue parole: "E’ una scelta di cuore, sono innamorato del Genoa e per tornare ho rinunciato ai soldi e a giocare ancora in Champions ma sono felice. Non vedo l’ora di iniziare il ritiro, sarà emozionante ricominciare a correre con questa maglia nello stadio in cui sono cresciuto. Cercherò di trasmettere ai nuovi compagni la mia genoanità per dare tutti più del 100% in campo". Il difensore ex Zenit San Pietroburgo è stato presentato oggi al Galata Museo del Mare, dove ha concesso parole verso Perin – promesso sposo alla Juventus – e il nuovo portiere del Genoa Marchetti: "Il Genoa perde un grandissimo portiere ma arriva Marchetti che ha fatto bene alla Lazio ed ha tanta voglia di ricominciare. Penso che farà bene col Genoa". Una battuta anche sul derby della Lanterna: "Il derby mi è mancato, ne ho vinti 5 su 7 e spero di vincerne ancora".