Derubava giovani nei vicoli, arrestato 35enne

0
35

Derubava giovani che frequentavano la movida genovese nei vicoli. Arrestato dalla Squadra Mobile un 35enne pregiudicato, originario di Santa Margherita Ligure, incastrato da un episodio in via delle Fontane, ai danni di un ventenne frequentatore
della movida del Centro storico. Nell’ occasione il pregiudicato aveva avvicinato il
giovane con un pretesto conquistando la sua fiducia, salvo poi rivelare le sue reali
intenzioni, facendosi consegnare 50,00 euro in contanti sotto la minaccia di un
coltello. Avvalendosi del servizio di videosorveglianza e delle dichiarazioni della vittima in questione, la Sezione Criminalità Diffusa settimane dopo ha individuato l’uomo in via Gramsci ottenendo maggiori informazioni sul 35enne. L’indagine si è conclusa con l’arresto dell’uomo ieri mattina, trovato in via Burlando in possesso di un coltello a serramanico tipo “roncola” ed è per questo stato denunciato anche per il reato di porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere. Al termine delle procedure d’arresto, è stato accompagnato nella Casa circondariale di Marassi. Sono in corso ulteriori indagini volte a verificare la responsabilità del 35enne con riferimento ad altri fatti analoghi commessi nel centro storico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here