Nel 1976 Joan Jett vide gli Arrows che cantavano " I love Rock ‘N Roll" in tv e la propose subito alle Runaways: ma loro non si lasciarono convincere e così, per realizzare la sua idea, dovette aspettare il 1979, quando il gruppo si sciolse e lei incise finalmente il brano nientemeno che con i Sex Pistols; tuttavia, nemmeno stavolta la canzone riscosse il successo sperato.
Joan Jett, testardamente, dopo tre anni ci riprovò con i Blackhearts e fu la volta buona; era il 1982, e la canzone rimase in testa alle classifiche americane per sette settimane.

La versione originale degli Arrows parla di un ragazzo che vede una ragazza che danza vicino ad un juke-box e le propone di portarla a casa per stare da soli. Nella versione di Joan Jett i ruoli maschio-femmina si capovolgono

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here