Ponte Morandi, gli interventi sul viadotto non furono considerati urgenti

0
200

Proseguono intanto le indagini sul viadotto della Valpolcevera. La Guardia di Finanza ha sequestrato il verbale dell’assemblea di Autostrade dello scorso marzo per capire come fu prospettata la condizione del ponte e quali sarebbero stati gli interventi fatti per proteggerlo. L’intervento sul viadotto, come ha confermato Autostrade, non era stato classificato dai livelli tecnici come somma urgenza ma come intervento ordinario. La ricerca nei verbali, come ha spiegato il procuratore capo di Genova Francesco Cozzi, vuole far emergere il perché il viadotto non fosse stato chiuso alla circolazione delle auto e dei tir.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here