Uccise la vicina nascondendo il cadavere sotto il letto, condannato all’ergastolo

0
201

E’ stato condannato all’ergastolo Pierluigi Bonfiglio, l’uomo tossicodipendente che uccise l’anziana vicina di casa Anna Carla Arecco, nascondendo il cadavere sotto il letto per tre giorni. L’omicidio lo scorso anno nel quartiere genovese del Lagaccio. L’uomo avrebbe ucciso la pensionata per procurarsi i soldi per la droga.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here