Corteo “Riprendiamoci Genova”, un migliaio in piazza

0
196

Circa un migliaio di manifestanti in piazza per il corteo, pacifico e apartitico "Riprendiamoci Genova" che ha l’obiettivo di ricreare il senso di appartenenza, dando un segnale forte per la rinascita della città. Il corteo si muove da piazza della Vittoria, lungo via XX Settembre, fino a De Ferrari. Ricordando il tragico crollo di Ponte Morandi, sfilano semplici cittadini uniti a sfollati, familiari delle vittime e residenti della Valpolcevera. A colorare il corteo, bandieroni bianchi e rossi a formare la croce di San Giorgio. A De Ferrari il corteo si ferma, sulle scale del Ducale svariati interventi. Poi verrà intonato simbolicamente il “Basso di Genova”, il brano musicale che rappresentava la Repubblica della Superba nelle corti europee, anche detto “ostinato” perché suonato sempre uguale per tutta l’ esecuzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here