L’Entella resta in C, Matteazzi:”Grande amarezza”

0
15

“E’ stata una battaglia lunga e difficile, ma nelle ultime settimane avevamo capito che avevamo poche speranze non tanto perchè non avessimo ragione quanto perchè il muro che avevamo contro era davvero molto robusto”. A dirlo è Matteo Matteazzi, dg dell’Entella, a Babboleo News

a proposito della sentenza del Tar che lascia i chiavaresi in Serie C:”Speravamo in Gravina e nel nuovo corso della Federcalcio, ma le cose non sono cambiate. Ora ci concentiamo sulla Serie C con l’obiettivo di salire di categoria. Puntiamo sulla voglia di rivalsa dei giocatori. Sarà un torneo difficile anche perchè abbiamo molte gare da recuperare. Fiducia nel calcio? Noi pensiamo che sia uno sport straordinario. Andremo avanti cercheremo di fare di tutto per fare in modo che questo torni ad essere un ambiente dove le regole venfono rispettate”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here