Frana S.Carlo Cese, riaperto passaggio pedonale

0
165

Aperto il percorso pedonale che permetterà il transito a circa 300 persone residenti a San Carlo di Cese sulle alture del ponente di Genova, rimaste isolate per il crollo della strada in località Carpenara, franata per le forti piogge. Un’ opera resa possibile grazie al lavoro congiunto della Protezione civile regionale e della Protezione civile comunale, insieme ai Vigili del Fuoco, e al Municipio 7 che da questa notte sono al lavoro per consentire alla popolazione di poter accedere ai servizi essenziali. Lo riferisce Regione Liguria. Questa mattina l’ assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone si è recato sul posto incontrando i cittadini, insieme al consigliere delegato alla Protezione civile di Comune di Genova Sergio Gambino e al presidente del Municipio 7 ponente Claudio Chiarotti. Da domattina alle 9 sarà anche attivato il percorso carrabile in via Cian De Vin in località Campo Silvano per consentire la mobilità di cittadini, studenti e lavoratori. Nel frattempo, proseguono gli interventi per di messa in sicurezza della strada crollata e in settimana inizieranno i lavori per ripristinare la viabilità principale. Da domani mattina sarà garantita la possibilità di andare a scuola agli studenti della frazione isolata. Per il primo tratto saranno accompagnati dalla protezione civile con il servizio AMT del pullman rimasto nella frazione isolata, percorrendo un piccolo tratto a piedi, accompagnati dalla protezione civile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here