Ponte Genova: siglato protocollo, da Anac parere in 2 giorni

0
169

Il Presidente dell’Autorita’ nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, e il commissario straordinario per la ricostruzione del viadotto sul Polcevera, Marco Bucci, hanno firmato un protocollo di collaborazione per la ricostruzione del ponte. In base all’intesa, l’Anac verifichera’ in via preventiva gli atti delle procedure connesse agli interventi di demolizione, rimozione, smaltimento e conferimento in discarica dei materiali di risulta, nonche’ di progettazione e ricostruzione dell’infrastruttura, al fine di "individuare le condizioni idonee a prevenire fenomeni corruttivi, secondo modalita’ tali da garantire la corretta e tempestiva attivazione delle procedure connesse alla ricostruzione" si legge nel protocollo pubblicato sul sito Anac. Proprio per venire incontro il piu’ possibile alle esigenze di celerita’, l’Autorita’ esprimera’ un parere entro due giorni lavorativi dalla ricezione degli atti, contro i sette previsti per tutte le altre vigilanze collaborative in essere. Sotto la lente dell’Anac gli affidamenti diretti superiori a 40mila euro; procedure negoziate di servizi o forniture superiori a 100mila euro; procedure negoziate di lavori superiori a 200mila euro; varianti superiori al 10% dell’importo originario del contratto o comunque superiore a 100mila euro; contratti di sponsorizzazione. Le procedure per le quali sono gia’ stati adottati atti in data antecedente alla stipula (antecedente al 7 dicembre, ndr), saranno viceversa escluse dalle verifiche preventive dell’Autorita’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here