Da smartphone a microscopi: il tutto grazie a una startup dell’IIT

0
332


Andiamo a Genova, molto vicini alla zona del crollo di Ponte Morandi, dove SmartMicroOptics, startup nata dall’ Istituto Italiano di Tecnologia e guidata da Andrea Antonini, ex ricercatore IIT e ora Amministratore delegato dell’ azienda, ha fatto partire sulla piattaforma Mamacrowd una campagna di equity crowdfunding. Lo scopo è quello di raccogliere nuove risorse finanziarie per consolidarsi sul mercato. Obiettivo: realizzare Blips, piccole lenti lowcost in grado di trasformare smartphone e tablet in microscopi…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here