“Una vita da social”: Polizia postale in piazza per informare sul mondo digitale

0
39

"Una vita da social" è la campagna educativa itinerante riguardante i temi dei social network e del cyberbullismo, presente in piazza De Ferrari a Genova fino al 13 febbraio.

“Il mondo digitale offre molte possibilità ma per poter navigare in sicurezza i ragazzi devono conoscerne i pericoli e, al tempo stesso, tenere buone norme comportamentali, come il rispetto per gli altri” spiega Tiziana Pagnozzi, dirigente della polizia postale della Liguria.

Gli incontri organizzati con gli operatori della Polizia Postale avverranno a bordo di un truck, allestito con tecnologie di ultima generazione. Agli studenti e alle famiglie verranno illustrate le principali insidie del web, tra i temi centrali quello del cyberbullismo, oggi poco denunciato.

Pagnozzi ha spiegato come riconoscerne alcuni allarmi: “In questo caso sono gli adulti a dover capire i segnali di questo disagio, come i cambiamenti di umore, la chiusura delle relazioni sociali o il calo del rendimento tuo scolastico”.

I giocatori delle società calcistiche del Genoa e della Sampdoria, in occasione degli incontri, saranno testimonial dell’ uso consapevole della rete e dei social network. Alla presentazione hanno preso parte l’ assessore all’ istruzione della Regione Liguria, Ilaria Cavo e del Comune di Genova, Francesca Fassio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here