Ponte Genova: a sei mesi dal disastro il ricordo di Toti e Bucci

0
103

E’ stato postato sui social alle 11.36, l’orario esatto del crollo, il messaggio di Marco Bucci, sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione, a sei mesi dal disastro che ha segnato la città, costando la vita a 43 persone: "Non abbiamo mai abbassato la testa. Noi tutti, genovesi. Siamo stati uniti, solidi e caparbi, proprio come la nostra storia ci ha sempre insegnato ad essere. Sei mesi dopo quel tragico giorno – ha scritto il primo cittadino – ci stringiamo intorno alle famiglie delle 43 persone che ci hanno lasciato. Oggi Genova guarda al futuro vedendo realizzate nuove opere che abbiamo e stiamo costruendo, giorno dopo giorno, nell’ interesse di tutti i cittadini, senza mai dimenticare quello che è successo".

"A Genova si è spezzato un ponte, ma la speranza e la voglia di ripartire sono intatte e forti, ogni giorno di più. Lavoriamo per voi". Il governatore ligure e commissario per l’emergenza del Morandi, Giovanni Toti, ricorda su Facebook il disastro avvenuto esattamente 6 mesi fa a Genova: il crollo del viadotto della A10 e la morte di 43 persone. E’ alle vittime che Toti rivolge il suo pensiero: "Il mio pensiero oggi va prima di tutto alle 43 vittime e alle loro famiglie" scrive il presidente della Regione, sottolineando però che "lo sguardo è sempre rivolto verso il futuro, per la Liguria e per tutti i cittadini che non si sono mai arresi, nonostante le difficoltà".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here