Continuano le proteste per il cargo contenente armi atteso lunedì mattina a Genova

0
85

La Prefettura di Genova sta acquisendo gli elementi necessari per capire l’impiego della nave cargo, battente bandiera saudita, piena di armi e attesa nel porto di Genova per lunedì mattina alle 10. Un caso che ha fatto sollevare diverse proteste, in primis dai lavoratori del porto. "Dal punto vista tecnico nautico se la nave ha i requisiti per entrare in porto avrà l’autorizzazione – ha dichiarato l’ammiraglio Nicola Carlone, comandante della Guarda costiera ligure – Per quanto riguarda gli altri aspetti, ci sono altri organi dello Stato che stanno valutando e che potrebbero dare indicazioni diverse".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here