Aludays a Genova: fino a domenica lo stand al Porto Antico

0
130


Tornano per il secondo anno consecutivo, e per la prima volta a Genova, gli Aludays, l’ iniziativa di Cial (Consorzio imballaggi alluminio) per sensibilizzare i cittadini sul tema del riciclo dell’ alluminio. Quest’ anno Cial ha scelto anche il capoluogo ligure. Da oggi a domenica 26 maggio lo stand degli Aludays sarà allestito nell’ area del Porto Antico, in collaborazione con il Comune di Genova e con Amiu, e in concomitanza con la Festa dello Sport.

L’ alluminio è un materiale riciclabile all’ infinito e al 100% per questo anche a Genova è strategico riciclarlo con una corretta raccolta differenziata all’ interno dei contenitori gialli, insieme alla plastica e all’ acciaio.

A livello nazionale i dati sulla raccolta differenziata dell’ alluminio sono positivi: 8 imballaggi su 10 vengono riciclati e per questo l’ Italia è ai primi posti in Europa per quantità prodotte di alluminio riciclato. A Genova nel 2018 sono state avviate a riciclo 52 tonnellate di imballaggi in alluminio (dato Cial), che significa: lattine per bevande, scatolette e vaschette per il cibo, anche quello per gli animali, bombolette spray, fogli da cucina, tubetti, tappi e chiusure varie. Una quantità da aumentare ma che già oggi permetterebbe ad esempio di realizzare: 4.800 city bike, 104.500 caffettiere, 43.100 padelle, 31.700 lampade da scrivania, 5.600 cerchioni per auto e 4 carrozze di un treno ad alta velocità.

Abbiamo parlato con Stefano Stellini, relazioni esterne di Cial.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here