Controlli antimafia in cantiere Morandi: “E’ routine”

0
82

Ispezione della Dia, direzione investigativa antimafia, questa mattina ai cantieri di ponte Morandi e negli uffici della struttura commissariale. Gli agenti sono stati impegnati in un controllo di routine – spiegano dalla struttura commissariale – e hanno vagliato documenti e verificato l’identità di alcune persone al lavoro. La Dia si e’ recata al cantiere est, quello dove sono in corso le demolizioni degli edifici di via Porro e si sta preparando l’abbattimento con esplosivo delle pile 10 e 11, proprio mentre si stava svolgendo il sopralluogo della commissione consiliare Territorio. Un mese fa, proprio da un controllo della Dia,
era scattata una interdittiva antimafia nei confronti dell’impresa Tecnodem, impiegata in un subappalto nei lavori del
Morandi e ritenuta a rischio di infiltrazione della criminalità organizzata di tipo mafioso. Dopo quel caso la struttura
commissariale ha reso pubblici, sul proprio sito ufficiale, gli elenchi delle aziende, circa 90, che lavorano alle opere di
demolizione e ricostruzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here