Demolizione ponte, Salvini contro il Ministero dell’Ambiente: “Lungaggini che mi fanno arrabbiare”

0
190

Demolizione di ponte Morandi a Genova, il vice premier Matteo Salvini contro il Ministero dell’Ambiente per lo smaltimento dei detriti. "Pare che dal Ministero ci siano lungaggini o ritardi che mettono in discussione la tempistica del recupero dei calcinacci – ha spiegato Salvini -. Abbiamo dato una parola, e non può esserci qualche burocrate a Roma che rallenta". "Domani potrei essere in Liguria – ha aggiunto Salvini – sono in corso delle verifiche con il sindaco di Genova per capire se ci sono lungaggini o intoppi burocratici: se fosse così, mi arrabbierei parecchio".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here