Dal Grande Fratello al David come migliore attrice: è la storia di successo di Ilenia Pastorelli, fiera di quella romanità verace che la rende così spontanea sul grande schermo come nella vita. Il David di Donatello arriva grazie al cult Lo chiamavano Jeeg Robot. Poi Carlo Verdone la vuole al suo fianco in Benedetta Follia; seguirà la commedia campione d’incassi Non ci resta che il crimine. L’abbiamo incontrata al Porto Antico di Genova, dove ha inaugurato il format “Dive sul mare” nell’ambito del Cine&Comic Fest 2019.

Clicca per Ascoltare

 

 

 

Critica cinematografica anche per carta stampata e internet, è docente di materie letterarie nella scuola superiore. Ha pubblicato il primo libro dedicato a Sofia Coppola, seguito da una recente edizione speciale. Attivamente impegnata nella didattica del cinema, è relatrice in conferenze e dibattiti sulla Settima Arte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here