Coppa Italia, Di Francesco: “Obiettivo passare il turno”

0
58

"Dobbiamo passare il turno, questo è l’obiettivo primario". Eusebio Di Francesco carica la sua Sampdoria in vista del match di domani a Crotone: in palio la qualificazione al quarto turno di Coppa Italia, ma anche un test importante verso il debutto in campionato. "Si comincia a fare sul serio. Per noi è una partita molto importante, contro un avversario difficile in prospettiva anche del campionato – ha detto -. Per quello farò anche delle valutazioni importanti, in base ai giocatori che avrò a disposizione". E tornano disponibili, dopo i rispettivi infortuni, Ekdal, Gabbiadini e Caprari, ma soltanto quest’ultimo potrebbe giocare dal primo minuto in un tridente che vedrà anche Ramirez e Quagliarella come riferimento centrale. A centrocampo potrebbe esserci in cabina di regia Vieira affiancato da Barreto e Linetty. Nessun dubbio in difesa: davanti ad Audero ci saranno Bereszynski e Murru sulle corsie laterali, mentre la coppia centrale sarà formata da Murillo e Colley. Giocare a Crotone (perché lo stadio Ferraris è indisponibile per lavori, ndr) "è uno svantaggio dal punto di vista ambientale, anche perché troveremo una squadra agguerrita – ha detto il mister -. Non è mai stato facile andare a giocare a Crotone e non lo sarà per noi. Dovremo affrontare la gara nel modo giusto, sapendo che sarà una partita vera e che, nonostante giochi in B, il Crotone ha giocatori con esperienza di Serie A e un ottimo allenatore. Non sarà una passeggiata, anzi: sarà una partita molto difficile e non dovremo sottovalutarla".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here