Inchino davanti al boss della ‘Ndragheta durante la processione di Ventimiglia: aperta un’indagine

0
64

I Carabinieri di Ventimiglia hannno aperto un’indagine per accertare se sia avvenuto un inchino a un boss della Ndragheta durante la processione della Madonna di Polsi, nella città di confine. Nel mirino dei militari il corteo religioso sfilato nel centro storico di Ventimiglia sabato scorso. Da un video denunciato dalla Casa della Legalità sarebbe emerso un inchino della processione davanti a Carmelo Palamara, fratello di Antonio, morto alcuni anni fa e ritenuto boss della locale della ‘Ndragheta di Ventimiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here