Ventimiglia, Procura: “Non risulta inchino in processione”

0
35

"La Procura era perfettamente informata del servizio che si sarebbe svolto durante la processione, dalle prime informazioni raccolte non risulta alcun inchino". Lo ha detto il procuratore di Imperia Alberto Lari a proposito del presunto "inchino" alla processione della Madonna di Polsi a Ventimiglia, davanti a Carmelo Palamara, fratello del boss della ‘ndrangheta Antonio, morto alcuni anni fa. Il magistrato ha confermato l’apertura di un fascicolo, senza però la configurazione di una ipotesi di reato.