21 aprile 2012 - ore 08:27 Bookmark and Share

Si avvicina la fine dell'anno scolastico e con esso riesplode il problema degli asili nido a Genova. Come ogni anno, in assenza di fondi e a causa del blocco del turn over, il Comune affiderà da luglio ad alcune cooperative la gestione del servizio estivo nei nidi comunali, nella fascia di età che va dai primi mesi ai tre anni. E le mamme protestano: "Non vogliamo - dicono - che i nostri figli siano affidati a persone che non conoscono dopo che hanno trascorso tutto l'anno con maestre cui si sono affezionati".



< Tag:  Attualità, Genova >

Babboleo Cinema
Zena fiera benessere

Cinema

Segui Babboleo News

sms 348 1.929.929
redazione@babboleo.it
n.verde 800.800.929
tel. 010/2467555

Aeranti Corallo

. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy..

Accetto i cookies da questo sito.