09 novembre 2016 - ore 16:58 Bookmark and Share

I carabinieri di Loano, nel savonese, hanno arrestato una ragazza di 19 anni con l'accusa di detenzione a fini di spaccio. Nell'abitazione della giovane, all'ottavo mese di gravidanza, sono stati trovati 700 grammi di cocaina in una vasca per il bagnetto, destinata al bimbo in arrivo, una pistola calibro 7,65 nascosta in cucina dietro al battiscopa, e 1.400 euro. Le segnalazione di alcuni cittadini, che avevano notato uno strano andirivieni, avevano fatto scattare gli accertamenti investigativi dei militari: è emerso così che l'abitazione era ormai diventata un covo per l'attività di spaccio, con parte della cocaina pronta per lo smercio e altra da confezionare.


< Tag:  Cronaca, Savona >

Babboleo Cinema
 Un, due, tre MAF! Sai difenderti dai Manipolatori Affettivi?
Natalidea
Ristorante Brasiliano Bella Vida

Cinema

Segui Babboleo News

sms 348 1.929.929
redazione@babboleo.it
n.verde 800.800.929
tel. 010/2467555

Aeranti Corallo

. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy..

Accetto i cookies da questo sito.