04 gennaio 2017 - ore 14:34 Bookmark and Share

Il giudice Ferdinando Baldini è stato messo sotto vigilanza generica dopo una serie di volantini comparsi nel centro storico genovese. Lo scorso novembre aveva condannato un anarchico a 14 mesi di carcere per un articolo pubblicato sul web in cui criticava quanti avevano preso le distanze dall'attentato al manager di Ansaldo Nucleare, Roberto Adinolfi. Nei volantini, scrivono i giornali genovesi, viene nominato il giudice e poi la frase "Che la paura diventi il loro incubo". Della eventuale decisione di aumentare il livello di tutela si occuperà la prossima settimana il comitato per l'ordine e la sicurezza convocato in Prefettura.




< Tag:  Cronaca, Genova >

Babboleo Cinema

Cinema

Segui Babboleo News

sms 348 1.929.929
redazione@babboleo.it
n.verde 800.800.929
tel. 010/2467555

Aeranti Corallo

. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy..

Accetto i cookies da questo sito.