13 marzo 2017 - ore 16:22 Bookmark and Share

"Penso che i porti di Genova e Savona possano arrivare complessivamente a 4 milioni di teu, con quei volumi c'è spazio per i nuovi terminal di Calata Bettolo e Vado ligure". Lo afferma Paolo Emilio Signorini, presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale, dopo la riunione di insediamento del Comitato di gestione che guiderà la neonata autorità di sistema del Mar Ligure Occidentale che comprende i porti di Genova e Savona, dopo la riforma Delrio. Signorini parla di scenari e integrazione tra i due scali: l'obiettivo è far crescere nei prossimi due o tre anni i traffici di 1,5/2 milioni di teu. "Vedo complementarietà accanto alla concorrenza per i porti di Genova e Savona, ma l'obiettivo di governo è fare di questo sistema portuale il principale o uno dei principali italiani e questo vuol dire più volumi e non cannibalizzazione: è la scommessa" ha affermato il numero uno dell'Autorità. Il primo comitato "operativo" sara' a fine marzo affronterà i temi delle proroghe delle concessioni, la Torre Piloti e il percorso per l'assegnazione dei bacini di carenaggio, ma anche il bilancio. Già invece all'ordine del giorno dell'incontro odierno, i temi del lavoro, rimasti indietro - ha sottolineato Signorini - nella riforma Delrio. "Il modello della compagnia unica non è messo in discussione da nessuna parte perché in tutta Europa consente di assorbire picchi di lavoro e flessibilità - ha spiegato il numero uno dell'Authority - per proseguire su questa strada però bisogna che ognuno ci metta del suo. Da un lato c'è la tariffa che va concordata con i singoli terminalisti, ma anche l'Autorità portuale ci può mettere del suo proveniente dalle tasse portuali. Anche lo Stato ci può mettere del suo con la formula che io inquadro negli investimenti in formazione, in modo che la compagnia potrà adeguare le sue prestazioni a delle attività che richiedono uno sforzo tecnologico più avanzato" ha concluso Signorini.







< Tag:  Economia, Regionale >


Contributo audio alla notizia:  

Android App



15 febbraio 2017 - ore 12:36       Tag: Economia, Genova
Si può ancora fare impresa a Genova? Nei giorni scorsi a Palazzo Ducale un evento dedicato alle start up under 35 ha dato prova che la città della Lanterna è un focolaio di idee e di voglia di mettersi in gioco. Su Babboleo news vi presentiamo il progetto Be your bag, tutto made in Genova. A presentarcelo, la co founder Elena …



Leggi     Ascolta




30 gennaio 2017 - ore 11:11       Tag: Economia, Regionale
Può un lavoratore salvare l'azienda per cui lavora? Sì: comprandola. E' il Workers Buyout iniziativa nata negli States, ma prevista anche dalla nostra Costituzione. In Italia ci sono poco più di un centiniao di casi, in Liguria nessuno. E Legacoop rilancia l'opportunità anche nella nostra regione.

Ascolta l'intervista







Leggi     Ascolta




14 gennaio 2017 - ore 15:10       Tag: Economia, Regionale
In arrivo 15 milioni di euro per 36 progetti che coinvolgono la Liguria. E' quanto emerso durante l'evento organizzato dall'ente di De Ferrari alla Fortezza del Priamar di Savona per fare il punto sui progetti approvati nell'ambito del primo bando del programma Interreg Marittimo Italia-Francia 2014-2020. Quelli, a cui la Liguria parteciperà …



Leggi


 
11.01.2017 - 13:05    Cabina regia Liguria: 23/1 riunione su dissesto...
22.12.2016 - 15:33    Regione, approvato bilancio 2017-2019
05.12.2016 - 11:59    Case: Genova domina mercato immobiliare
03.12.2016 - 16:34    Regali di Natale 2016, le statistiche di Confcommercio
02.12.2016 - 16:11    Fincantieri: a Sestri Ponente l'extra lusso Seabourn
24.11.2016 - 12:10    Fondi innovazione, Regione approva bando 40 milioni
19.11.2016 - 16:31    Fondino tpl: Intesa San Paolo si aggiudica gara
Babboleo Cinema
Radio Babboleo News, cosa succede in Liguria? Per intervenire Numero Verde 800.800.929 sms 348.1.929.929
Ristorante Brasiliano Bella Vida

Cinema

Babboleo News su Facebook

Segui Babboleo News

sms 348 1.929.929
redazione@babboleo.it
n.verde 800.800.929
tel. 010/2467555

Aeranti Corallo

. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy..

Accetto i cookies da questo sito.