10 novembre 2017 - ore 11:24 Bookmark and Share

Disservizi a Genova per il pubblico impiego, la sanità, il settore privato e le scuole a causa dello sciopero generale nazionale indetto per oggi da Usb, Confederazione Cobas e Cib Unicobas nell' ambito di una protesta "contro le politiche economiche e previdenziali del governo". Dalle 10 corteo in centro città. Sul fronte del trasporto locale, il personale viaggiante di Amt che si riconosce nelle sigle Cobas e Unicobas si asterrà dal lavoro dalle 11.45 alle 15.45, mentre per la stessa categoria rappresentata da Usb lo sciopero sarà di ventiquattr' ore. Anche i dipendenti degli uffici e delle biglietterie incroceranno le braccia per l' intero turno giornaliero. Negli ultimi due scioperi del settore trasporto, il 6 e il 17 luglio scorsi, le adesioni si erano attestate sul 21 e sul 22,4%, fa sapere Amt. Per quanto riguarda la metropolitana l' adesione era stata intorno all' 8 per cento, ma solo nell' agitazione indetta da Usb. Nel settore del trasporto ferroviario, l' agitazione è scattata a mezzanotte e durerà fino alle 21 di questa sera. Secondo quanto riferito da Rfi, "per i treni nazionali le ripercussioni dovrebbero essere limitate", ma non possono essere esclusi ritardi e cancellazioni lungo tutte le linee, soprattutto quelle coperte dai treni regionali. Le Frecce bianche circoleranno regolarmente. Sul fronte del settore pubblico impiego, il lavoro privato, la sanità e la scuola l' astensione sarà di 24 ore.





< Tag:  Cronaca, Genova >
Push bar - App Store Babboleo



23 novembre 2017 - ore 18:24       Tag: Cronaca, Savona
Su Babboleo News nel nostro periodico appuntamento con la Giunta di Savona abbiamo fatto il punto con il sindaco, Ilaria Caprioglio. Tra i temi trattati: Villa Zanelli, la Giornata dell'albero, la riqualificazione di piazza Del Popolo, il 90° anniversario del monumento ai caduti di piazza Mameli e l'ultimo tavolo sul turismo.






Leggi     Ascolta




23 novembre 2017 - ore 18:25       Tag: Cronaca, Genova
Non ce l'ha fatta il camionista rimasto coinvolto nell'incidente autostradale di martedì notte, all'altezza di Genova Voltri. L'uomo, un 55enne ucraino, era stato ricoverato per un infarto all'ospedale Galliera di Genova. Il decesso nel pomeriggio di oggi. Nell'incidente, causato da un veicolo contromano, il camionista non era rimasto …



Leggi



23 novembre 2017 - ore 15:31       Tag: Cronaca, Genova
Obbligo di bottiglietta d'acqua per i proprietari di cani. Lo ha stabilito il Comune di Bogliasco, nel Levante genovese. "Sarà obbligatorio circolare con il proprio cane, muniti di una bottiglietta d'acqua per risciacquare le deiezioni liquide e ripulire tracce delle deiezioni solide" ha spiegato il Comune in una nota. Le sanzioni …



Leggi


 
23.11.2017 - 15:30    Traffico di esseri umani, 4 arresti a Sanremo
23.11.2017 - 15:30    Sestri Levante, trovato corpo vicino alla stazione
23.11.2017 - 11:31    Troppi ritiri nel passaggio tra scuola media e superiore in...
23.11.2017 - 10:55    Incendio all'Istituto Nautico della Spezia: sospese le...
23.11.2017 - 10:31    Pigna: sette cassonetti dati alle fiamme
23.11.2017 - 09:04    Approvato il Piano sociosanitario regionale
23.11.2017 - 09:03    Auto si ribalta ad Albenga: ricoverato al S. Corona
Babboleo Cinema
 Un, due, tre MAF! Sai difenderti dai Manipolatori Affettivi?
Radio Babboleo News, cosa succede in Liguria? Per intervenire Numero Verde 800.800.929 sms 348.1.929.929
Natalidea
Ristorante Brasiliano Bella Vida

Cinema

Babboleo News su Facebook

Segui Babboleo News

sms 348 1.929.929
redazione@babboleo.it
n.verde 800.800.929
tel. 010/2467555

Aeranti Corallo

. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy..

Accetto i cookies da questo sito.