29 dicembre 2017 - ore 10:18 Bookmark and Share

Sedici mezzi navali, 105 uomini impiegati in attività di controllo a mare e a terra, più di 20 uomini in turno continuo 24 ore su 24 nelle Sale operative. Sono le cifre messe sul campo dalla Guardia costiera ligure a dicembre per garantire la sicurezza del pescato e dei prodotti ittici che vengono consumati in misura maggiore nel corso di questo mese. Il risultato dei 900 controlli eseguiti ha portato al sequestro di 23 tonnellate di prodotti ittici nell' operazione "Dirty market" tra Liguria, Piemonte, Lombardia, Valle d' Aosta e le provincie dell' Emilia. Si tratta di prodotto ittico di incerta provenienza, non sottoposto ai previsti controlli, conservato e trasportato in maniera non conforme alle previste norme di legge. Particolarmente significativo un controllo eseguito nella settimana precedente il natale Natale, a Milano, quando i nuclei ispettivi della Guardia Costiera ligure hanno sequestrato circa 600 kg di molluschi bivalvi vivi e pesci di origine asiatica che venivano individuati a bordo di un furgone, privo di apparecchiature refrigeranti e non idoneo al trasporto di alimenti, nel quartiere "China Town". Nel corso delle verifiche i militari della Guardia Costiera hanno appurato che i prodotti, di imminente immissione sul mercato milanese, erano stati importati illegalmente dall' estero. Oltre 11 tonnellate di prodotti ittici sono stati, invece, sequestrati nel corso dei numerosi controlli per assenza delle informazioni di tracciabilità ed etichettatura, espressamente previste dai Regolamenti della Comunità europea per garantire prodotti sani e certificati ai consumatori finali.





< Tag:  Cronaca, Regionale >
Push bar - App Store Babboleo



18 gennaio 2018 - ore 19:26       Tag: Cronaca, Regionale
"In 48, massimo 72 ore, avremo chiara quella che è stata la catena dei fatti che hanno portato alla morte del piccolo, abbiamo nominato a questo scopo una commissione che valuterà ogni aspetto della situazione". così il presidente della Regione, Giovanni Toti sul caso del bambino di 5 anni morto per meningite questa …



Leggi



18 gennaio 2018 - ore 19:26       Tag: Cronaca, Genova
Grave incidente oggi pomeriggio a Campomorone, nell'entroterra del genovesato. Una donna è stata investita da un'auto mentra stava attraversando la strada. Avvertiti i soccorsi dai passanti, la donna è stata intubata e trasportata in codice rosso all'ospedale Galliera di Genova.





Leggi



18 gennaio 2018 - ore 18:08       Tag: Cronaca, Genova
Quattro arrestati per un traffico di banconote false scoperto alla Spezia. Oltre 400 le banconote false scoperte, per un valore di 10 mila euro. I quattro sono stati scoperti in flagranza di reato durante un'operazione condotta dalla squadra mobile di Massa Carrara e dalla Guardia di Finanza. Gli arrestati sono tre commercianti e un disoccupato …



Leggi


 
18.01.2018 - 18:08    Abusava delle pazienti, 8 anni a un ginecologo
18.01.2018 - 18:08    Sorpresi con armi nascoste in auto, tre arresti
18.01.2018 - 18:07    Sabato pomeriggio blindato alla Foce per due cortei
18.01.2018 - 18:00    Morto per meningite il bambino di 5 anni della Spezia
18.01.2018 - 10:38    La Spezia: sospetta sepsi batterica, muore a 5 anni
18.01.2018 - 10:20    Ha pedinato l'ex compagna, 34enne a processo per stalking
18.01.2018 - 10:14    Droga e soldi scoperti dalla cinfofila della Finanza
Babboleo Cinema
Radio Babboleo News, cosa succede in Liguria? Per intervenire Numero Verde 800.800.929 sms 348.1.929.929

Cinema

Babboleo News su Facebook

Segui Babboleo News

sms 348 1.929.929
redazione@babboleo.it
n.verde 800.800.929
tel. 010/2467555

Aeranti Corallo

. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy..

Accetto i cookies da questo sito.