Migrante travolto da un treno a Ventimiglia

0
390

Nuova tragedia al confine tra la Liguria e la Francia. Un migrante iracheno di 36 anni è morto investito da un treno all’imboccatura della galleria di zona Peglia, a Ventimiglia. La linea ferroviaria con la Francia ieri sera è stata dunque interrotta per alcune ore, per poi riprendere a senso unico alternato. Dalle prime informazioni, sembra che l’uomo camminasse da solo al buio.