Morte Di Negro a Sarzana: un colpo di revolver

0
345

E’ morto per un colpo di pistola sparato in bocca Giuseppe Stefano Di Negro, l’architetto spezzino di 50 anni trovato senza vita sabato notte sulle sponde di un torrente a Sarzana. Ad ucciderlo un colpo di revolver calibro 38. A sancirlo l’esame autoptico. La Polizia non esclude la pista del suicidio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here