Litiga con la fidanzata e danneggia auto e moto

0
462

Arrestato in centro a Lavagna un 32enne di origine marocchina, sorpreso a danneggiare 16 fra auto e moto posteggiate per "sfogarsi" in seguito a un litigio con la fidanzata. E’ stato l’uomo, in regola e con un lavoro da artigiano, a spiegare ai carabinieri che lo hanno arrestato il perchè del suo gesto, dichiarandosi per nulla pentito. E’ ora accusato di danneggiamento aggravato e continuato per essersi accanito con calci e pugni sui 16 veicoli posteggiati, ammaccandone le carrozzerie e rompendone gli specchietti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here