A tu per tu con Loris De Filippi, presidente di Medici Senza Frontiere

0
846


Siria e Bangladesh sono i punti in cui gli italiani di Medici senza frontiere sono maggiormente presenti. Tra le bombe e la privazione, sono al servizio di chi non ha diritto alla cura. Lo ha raccontato su Babboleo news Loris De Filippi, Presidente nazionale dell’organizzazione operativa in tutto il mondo. Con lui abbiamo anche parlato dell’autodenuncia lo scorso febbraio dei casi di abusi nell’organizzazione, ma anche dell’impegno quotidiano a favore di chi non ha la certezza di arrivare al giorno dopo. E non solo a causa della guerra. Ora Medici senza frontiere ha anche una sede a Genova, in piazza De Marini, un punto dove si possono ascoltare testimonianze e aiutare l’opera dell’organizzazione. Ascolta l’intervista

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here