Un tuffo nel tempo con l’elettromotrice del ’29 sulla Genova-Casella

0
606

Un tuffo indietro nel tempo: è quello che permette di fare l’elettromotrice A2 del 1929, completamente restaurata, dotata di carrozze di prima e seconda classe con sedili rossi e rifiniture in teak, che sarà in servizio al sabato, su prenotazione, sui 24 chilometri della ferrovia storica che collega Genova col suo entroterra, nel percorso Genova- Casella. Nei prossimi anni sono previsti anche nuovi interventi, tra i quali la realizzazione di una nuova officina a Casella e il revamping di locomotori degli anni Novanta grazie a circa 5,6 milioni di euro di fondi regionali, più 17 milioni dal Ministero dei trasporti e 150 mila di fondi europei per i treni interreg/marittimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here