Fiom in piazza, protesta contro licenziamento non vedente

0
498

La Fiom Cgil ha annunciato uno sciopero presso l’azienda Sirti di Genova, a Struppa, per protestare perché la società, dicono i sindacati, "ha licenziato un lavoratore non vedente e le motivazioni sono strumentali e costruite artificiosamente". Si tratta di Rolando Barsotti. "Il licenziamento è un atto gravissimo – aggiungono i rappresentanti dei lavoratori – chiediamo alle strutture nazionali di intervenire". Sirti si occupa di progettazione, realizzazione e manutenzione di infrastrutture di rete, ‘system integration’ e ‘smart solutions’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here