Carige, Mincione chiede revoca cda. Fiorentino querela Tesauro

0
380

Dopo le recenti dimissioni dei consiglieri Balzani, Tesauro – ex presidente – e Lunardi, Raffaele Mincione, azionista Carige che detiene una quota superiore al 5% del capitale della Banca, ha inviato una lettera indirizzata al Cda per la convocazione dell’Assemblea degli Azionisti per il prossimo settembre, con ordine del giorno la revoca del Cda della banca e la conseguente nomina di un nuovo Cda. Dopo la lettera inviata al Cda, avvio positivo in Piazza Affari. Il titolo segna un rialzo dell’ 1,2% a 8,5 centesimi. L’a.d di Carige Paolo Fiorentino ha annunciato che querelerà Tesauro per le affermazioni diffamatorie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here