Santa Margherita, si incatena al Comune per protesta

0
401

Ieri pomeriggio a Santa Margherita i carabinieri sono dovuti intervenire presso il Comune per calmare un uomo che si era incatenato proprio presso il municipio. "Non mi ascoltano, non mi danno aiuto, ho bisogno di soldi” è stata l’accusa del 36enne verso l’amministrazione comunale che, dopo l’intervento dei militari e del sindaco Paolo Donadoni, si è slegato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here