Mafia: Tursi raccoglie manifestazioni interesse per beni confiscati

0
255

Il Comune di Genova si sta occupando della raccolta di manifestazioni di interesse per l’assegnazione di 81 immobili confiscati alla criminalità organizzata, situati soprattutto nel centro storico cittadino. In seguito il Comune valuterà se richiedere l’acquisizione degli immobili al civico patrimonio per finalità sociali, istituzionali o economiche (con vincolo di reimpiego dei provenienti per finalità sociali).

Gli immobili sono parte di una delle più importanti confische a livello nazionale, perché si tratta del più alto numero di beni sequestrati alla criminalità del Nord Italia.
L’obiettivo del Comune di Genova di dimostrare attraverso il recupero dei beni immobili l’opera di rilancio della città, in particolar modo il centro storico.
Tutte le informazioni e gli avvisi sono presenti al link: http://www.comune.genova.it/content/raccolta-di-manifestazioni-di-interesse-l%E2%80%99assegnazione-di-immobili-confiscati-alla-criminali

Mercoledì 24 ottobre scadrà l’avviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here