Tragedia di Boissano, l’uxoricida ha parlato con i pm

0
310

Tragedia di Boissano, nel savonese. L’uomo che ieri mattina ha ucciso la moglie, soffocandola nel sonno con un cuscino, tentando poi di uccidersi tagliandosi le vene, è stato interrogato oggi dal sostituto procurato Massimiliano Bolla. L’interrogatorio è avvenuto all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dove l’uomo è ricoverato in attesa del trasferimento in carcere. Secondo quanto trapelato, l’uxoricida avrebbe risposto alle domande del pm. L’uomo è inoltre piantonato perché si tema possa ritentare il suicidio.
(foto di Savona News)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here