Messa nel cantiere del Terzo Valico, Bagnasco: “Fermare l’opera sarebbe un suicidio”

0
259

In occasione della messa per Santa Barbara, celebrata dal cardinale e arcivescovo di Genova, Angelo Bagnasco, ieri all’interno del cantiere per il Terzo Valico di Fegino, l’amministraotre delegato di Salini Impregilo ha dichiarato: "Siamo pronti ad assumere 2.200 lavoratori, ma l’opera va sbloccata". Anche il cardinale nell’omelia ha manifestato il suo sostegno all’opera parlando di suicidio in caso di stop al cantiere. "Da qui passa il futuro del paese", ha aggiunto il governatore ligure Toti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here