Esce “Uccidete Guido Rossa”, libro-indagine sull’operaio Italsider ucciso dalle BR

0
404


La storia e gli interrogativi legati all’omicidio di Guido Rossa, l’operaio e sindacalista dell’Italsider ucciso dalle Brigate Rosse il 24 gennaio 1979, sono i contenuti nel libro "Uccidete Guido Rossa. Vita e morte dell’uomo che si oppose alle Br e cambiò il futuro dell’Italia" (Castelvecchi editore) scritto dai giornalisti Donatella Alfonso e Massimo Razzi. Testimonianze e documenti su Guido Rossa e la sua vita, in fabbrica e fuori, e il racconto in prima persona da parte di Razzi, che fu compagno di scuola di Lorenzo Carpi, l’autista del commando, condannato a due ergastoli e mai catturato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here