“Avrei volato come una farfalla” al Teatro S.G. Battista

0
213

Sulle ali della fantasia realizza la rappresentazione teatrale sulla Shoah "Avrei volato come una farfalla" in collaborazione con l’Accademia della fantasia e Alyat danza, per la Rassegna Teatrosocial U.I.L.T. Liguria che si realizza mettendo in scena degli argomenti specifici in corrispondenza delle loro giornate internazionali.
In questo caso va in scena la Shoah, con il racconto di una famiglia e più precisamente di una bambina polacca, che scampa a caro prezzo alla persecuzione nazista degli ebrei prima e durante la Seconda Guerra Mondiale, dalla notte dei cristalli all’arrivo dei carri armati russi ad Auschwitz il 27 gennaio 1945.
"Avrei volato come una farfalla" è una manifestazione benefica a vantaggio di Terre des Hommes perchè la Shoah rappresenti il passato, la speranza in un mondo migliore rappresenti il presente e un mondo dove non ci siano diversità discriminatorie di nessun genere, sia il nostro futuro.
Info e prenotazioni al 346.37.73.017

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here