Ponte Genova, pg Fazio: “Crollo Morandi ha disvelato inefficienze”

0
330

Il crollo del Ponte "ha un significato anche simbolico: ha disvelato, in modo clamoroso, la fragilita’ della
nostra modernita’, la vulnerabilita’ della citta’, l’inefficienza dei sistemi di gestione e controllo, pubblici e privati". Lo ha detto il procuratore generale Valeria Fazio durante la relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario a Genova. "La comunita’ si pone domande di fronte alla tragedia, ed in particolare si chiede se siano intervenute omissioni colpevoli e se qualcuno debba risponderne; al tempo stesso, la citta’ ha bisogno di una ricostruzione in tempi rapidi: vi e’ un’attesa di molteplici risposte da parte dell’autorita’ giudiziaria". "I magistrati incaricati delle indagini preliminari e del loro coordinamento stanno lavorando molto bene e senza sosta – ha detto Fazio – attenti a garantire l’acquisizione delle prove
necessarie senza causare contraccolpi negativi sui tempi degli interventi necessari per la demolizione; il procuratore della Repubblica ha saputo intessere con la citta’ un dialogo centrato su un corretto scambio di informazioni. Una indagine di tale portata ha bisogno di risorse: il ministero della Giustizia (grazie all’iniziativa della dottoressa Barbara Fabbrini, Capo del Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria), ha provveduto con misure diverse a dotare la Procura ed il Tribunale di Genova di ulteriore personale, sia in via temporanea che definitiva; a sua volta il Comune di Genova ha preannunciato che potra’ fornire agli impiegati temporaneamente trasferiti degli aiuti concreti. Sono tutti
importanti segnali di attenzione, che la magistratura ligure ha molto apprezzato".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here