Ponte Don Acciai, si studia un nuovo piano

0
209

A rischio il piano per salvare il ponte don Acciai del Lagaccio, a Genova, chiuso dallo scorso settembre. Risolto il giallo del collasso che sarebbe dovuto ad uno strato di una decina di metri di materiale di risulta, scaricato negli anni nel terrapieno sotto all’impalcato, a cui si sono aggiunti anche blocchi dei moli storici venuti alla luce con i lavori per le Colombiane. Tutto questo accumulo di materiale avrebbe provocato la deformazione del ponte premendo sul terreno. Dopo aver escluso una ricostruzione integrale del mini viadotto, giudicata troppo onerosa, si è ipotizzato di intervenire in modo selettivo demolendo le due pile centrali e sostituendole con una sola più centrale e arricchita di elementi diagonali di sostegno. Il costo dell’intervento si aggirerebbe sul milione e 200 mila euro, una cifra in linea con il budget ipotizzato dal Comune.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here