Rebus detriti del ponte, il Ministero: “Smaltirli”. Bucci: “Riutilizzarli in loco”

0
280

Rebus detriti della demolizione di ponte Morandi, il Ministero dell’Ambiente in una lettera indirizzata alla Città Metropolitana di Genova ha fatto presente che anche solo una fibra di amianto riscontrata renderebbe tutto rifiuti pericolosi da smaltire e quindi non riutilizzabili. "La lettera del Ministero rappresenta un parere – ha replicato il sindaco e commissario Bucci – Ci sono i termini amministrativi per discuterlo e per presentare la nostra scelta preferenziale, ovvero il riutilizzo dei detriti in loco".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here