Post omofobo e razzista: polemiche su Gregorini

0
187

Polemiche a Genova per un post omofobo e razzista, firmato dal manager culturale del Comune Maurizio Gregorini. A denunciarlo, su Facebook, è stato il consigliere comunale del Pd, Alessandro Terrile, che ha chiesto immediate le sue dimissioni e le sue scuse. "Vogliono i nostri figli tutti omosessuali, vogliono i nostri paesi islamizzati e africanizzati, vogliono decidere per tutti con la forza pur essendo una minoranza, pilotano magistrati e sentenze sempre a loro favore, corrompono ogni cosa che toccano. Chi sono?", ha scritto Gregorini. La pubblicazione è stata poi cancellata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here